Sei qui: HomeDa scoprireEnogastronomiaRassegne enogastronomicheCocoFungo
_3294487
CocoFungo
Incontro tra tradizione e innovazione in cucina
Il fungo è il protagonista assoluto di questa rassegna enogastronomica a tema, nata nel 1976, che costituisce un primato nel panorama turistico italiano .Un appuntamento annuale che caratterizza i mesi autunnali e invernali, con il gusto, nel quale ci si propone di nobilitare e far conoscere la versatilità del fungo, prodotto di cui sono ricche la Prealpi Trevigiane. Numerosi sono i piatti della tradizione che vedono il fungo come ingrediente base, ma la sperimentazione e l’ incontro culture eno –gastronomiche sono alla base dell’ ispirazione originaria del Coco Fungo che conserva ancora dopo molti anni una inconsueta capacità di aprirsi alla diversità ed al rinnovamento. Gli organizzatori della rassegna ogni ano scelgono un tema, il quale farà da filo conduttore attraverso le serate di alta cucina che si terranno presso i migliori ristoranti della marca Trevigiana rendendo queste cene momento di connubio gastronomico e culturale. Nel 2008 il tema ispiratore fu il cinema, nel 2009 ci fu la sinergia con i Presidi di Slow Food, nel 2010 il mondo delle favole e nel 2011 i favolosi anni 60. Ad una grande cucina che vede protagonista il “re del bosco” fanno da cavalieri i principali vini del territorio trevigiano quali, oltre al prosecco e il cartizze, numerose produzioni particolari quali il raboso, il torchiato,il refrontolo il verdiso i vini dei Colli Asolani e del Montello.
Per info Associazione Cocofungo
Nasce nel 1976 Cocofungo, rassegna enogastronomica con lo scopo di nobilitare uno degli ingredienti di base della cucina delle Prealpi Trevigiane: il fungo. Giocando d'anticipo rispetto alle tante rassegne enogastronomiche che sono successivamente sorte -come funghi- in tutta Italia, Cocofungo si è posta come pioniera nel turismo enogastronomico.
Cinque ristoranti della Marca Trevigiana e uno (dal 2008) a Monaco di Baviera sono i protagonisti di questo appuntamento autunnale che ci accompagna, con gusto, verso il freddo. Il fungo è un prodotto tanto versatile da ispirare una continua sperimentazione: Cocofungo fin dal suo debutto ha fatto del rinnovamento e dell'apertura alle diverse culture enogastronomiche il suo cavallo di battaglia, senza dimenticare qualità e tradizione. Ciò ha attirato sempre di più l'attenzione del pubblico nazionale prima, e internazionale poi.
Oni anno un filo conduttore attraversa le serate di alta cucina: nel 2008 il tema ispiratore fu il cinema, nel 2009 ci fu la sinergia con i Presidi di Slow Food, nel 2010 il mondo delle favole e nel 2011 i favolosi anni 60. Nel 2012 è diventata di respiro europeo: ogni menù è stato ideato dallo chef "di casa" in collaborazione con uno "chef ospite", proveniente da Oltralpe.
Un calendario di incontri che fa viaggiare lontano i palati più raffinati, ma che è contemporaneamente un'ottima occasione per conoscere più da vicino il territorio dellaMarca.
Ad una grande cucina che vede protagonista il re del bosco fanno da alfieri i principali vini trevigiani, oltre a Prosecco e Cartizze, numerose produzioni più di nicchia quali il Raboso, il Torchiato di Fregona, il Refrontolo Passito, il Verdiso i Vini dei Colli Asolani e del Montello.
Maggiori informazioni sul sito della manifestazione.

INQUADRAMENTO GEOGRAFICO

Questo sito utilizza cookie. Per saperne di più o per fare scelte specifiche sull'uso dei cookie clicca su "Voglio essere informato". Per esprimere il tuo consenso clicca su "Accetto". Se ignori questo banner, scorrendo la pagina o proseguendo nella navigazione, acconsentirai comunque all'uso dei cookie.