Sei qui: HomeDa scoprireStoria e cultura Marca storicaLa Marca Trevigiana dei grandi feudi
Comune_S.Zenone_DSCN0073
La Marca Trevigiana dei grandi feudi
Ecco due suggerimenti per tornare indietro nel tempo quando la storia della Marca Trevigiana era la storia di grandi feudi e casati, famiglie potentissime che hanno segnato lo sviluppo delle terre poste alla destra e alla sinistra del fiume Piave.
Il primo itinerario ha come comune denominatore il feudo degli Ezzelini, una famiglia la cui storia è intrisa di fosche vicende tramandatesi a noi nella toponomastica dei luoghi. Di questo casato resta una torre, la Torre degli Ezzelini, sufficiente ad intuire la straordinarietà delle dimensioni della fortezza realizzata intorno alla metà del XXII secolo. Il percorso si snoda in un magnifico contesto naturalistico, muovendo alla scoperta di piccoli borghi e dei resti di antiche fortificazioni.
L'itinerario "I grandi Feudi" si sviluppa invece nella sinistra Piave, teatro di storie e leggende legate ai Collalto, ai da Camino, ai da Carrara e ai Brandolini. Tra paesaggi da cartolina, quasi appoggiati dolcemente sul profilo delle colline, sorgono nunerosi esempi di fortificazioni medioevali, dimore gentilizie tra le più originali dell'intera penisola italiana. Tra tutti spiccano a Susegana l'antico castello di Collalto e il misterioso castello di San Salvatore, l'imponente Castelbrando, un tempo sontuosa dimora dei Brandolini, a Cison di Valmarino. Il percorso tocca anche la Torre di San Floriano ed il centro di Serravalle a Vittorio Veneto, situati in un contesto paesaggistico fuori dal comune, e le Torri di Credazzo a Farra di Soligo, immerse fra le tondeggianti colline di prosecco.
Scarica la brochure "Marca Storica" in pdf

Foto: Comune di S. Zenone

INQUADRAMENTO GEOGRAFICO

Questo sito utilizza cookie. Per saperne di più o per fare scelte specifiche sull'uso dei cookie clicca su "Voglio essere informato". Per esprimere il tuo consenso clicca su "Accetto". Se ignori questo banner, scorrendo la pagina o proseguendo nella navigazione, acconsentirai comunque all'uso dei cookie.