Sei qui: HomeDa scoprireAlla scoperta dei luoghiAltri gioielli della Marcada D a M
Farra_di_Soligo_Panoramica_sui_colli_di_Farra_di_Soligo.Collag-La_Marca_del_2000_Vidor_58
Farra di Soligo comprende le frazioni di Col San Martino e Soligo. Il territorio, in parte pianeggiante, si sviluppa ai piedi della catena di colline poste a occidente del fiume Soligo ed è attraversato dal corso tort
...
Leggi tutto
Follina
Follina è un piccolo paesino ospitato da un vallata verdeggiante, ricca di boschi, sorgenti d’acqua e vigneti rigogliosi.
Territorio intriso di storia e terra d’origine di importanti dinastie nobiliari che fecero la storia della
...
Leggi tutto
Villa_Galvagna_2
Il nome Fontanelle deriva dalle frequenti polle d'acqua che trapuntano il suo territorio. Il comune infatti prende il nome dalle risorgive spontanee che un tempo erano ben presenti nel territorio, attr
...
Leggi tutto
Fonte_by_comune
Il nome Fonte sembra derivare dalla presenza di sorgenti d'acqua terapeutiche in tempi antichi.
Fonte è una delle località interessate dalle vicende umane e storiche che si svolsero tra il XI secolo e il XIII
...
Leggi tutto
Fregona__Le_Grotte_del_Caglieron_-_La_Marca_del_2000_Galifi_25
Fregona è un accogliente paese situato ai piedi del monte Pizzoc (1565 metri), estrema propaggine occidentale delle Prealpi Carniche.
Il Comune di Fregona è una costellazione di borghi (Fratte, Fregona, Mezzav
...
Leggi tutto
Il nome Gaiarine si ricollega al termine longobardo Gahagi " luogo dei boschi chiusi ".
Le prime tracce di insediamenti abitativi in zona, risalgono probabilmente all'età neolitica: reperti in pietra e ceramica,
...
Leggi tutto
Villa_Wassermann
Giavera lambisce la riva destra del Piave, s’inerpica sulla china del colle del Montellofino alla frazione di SS. Angeli, quindi ridiscende dolcemente per espandersi nella pianura, toccando la larga conca
...
Leggi tutto
Godega_by_comune22190028
ll comune di Godega di Sant'Urbano è formato dal capoluogo Godega di Sant'Urbano e dalle due frazioni di Bibano e di Pianzano.
Godega di Sant'Urbano è un paese vivace e attivo sia da un punto di vista  pr
...
Leggi tutto
Il Comune di Gorgo al Monticano è suddiviso in tre ambiti territoriali. Gorgo al Monticano è il capoluogo, dove trovano sede la casa comunale e le principali attività commerciali, direzionali e produttive del terr
...
Leggi tutto
Il comune di Istrana è posto nel mezzo dell’asse Treviso– Castelfranco e del triangolo che ha come terzo vertice Montebelluna. La storia di Istrana e delle frazioni che ne compongono il comune ha radici anti
...
Leggi tutto
Loria_fiera_bessica
Il nome della località è legato alla via Aurelia, strada romana che da Padova conduceva ad Asolo.
Nel 1754 il villaggio di Loria fu teatro di un misterioso fenomeno naturale, i cosiddetti fuochi incendiari, che provocarono ol
...
Leggi tutto
Mansuè da San Mansueto a cui è dedicata la chiesa parrocchiale, arcipretale della diocesi di Vittorio Veneto, o Mansuè da "mansio", stazione di tappa lungo la strada romana, o ancora meglio centro agricolo dei Cavalieri Templari, dato
...
Leggi tutto
MARENO
A parte qualche reperto rinvenuto in zona appartenente all’epoca romana, è a partire dal Medioevo che si hanno informazioni più dettagliate circa Mareno di Piave e il suo territorio. Nell’anno 1009
...
Leggi tutto
Maser_Comune
Maser, tipico e accogliente borgo della marca Trevigiana, ricco di natura, chiese e ville patrizie. Passeggiando fra le colline vi sarà facile incontrarle immerse in paesaggi verdeggianti e floreali, prima fra tutte Villa
...
Leggi tutto
Maserada_sul_Piave_Il_fiume_Piave_a_Maserada-APT_40A_01
I villaggi stabilmente abitati, da cui si sviluppò Maserada sul Piave, dovettero esistere fin dai primi secoli dopo Cristo, nel tratto di pianura alluvionale compreso tra la via Postumia romana ed il fiume Piave
...
Leggi tutto
Già nel toponimo, la presenza della Livenza ci fa capire quanto sia importante e significativa l'esistenza del fiume per questo territorio. Ricco di acqua, grazie allo scorrere della già citata Livenza, ma anc
...
Leggi tutto
Miane_Combai_Foto_Comune_Miane
Miane fu un centro di discreta importanza già all’epoca della Roma repubblicana, perché si trovava  in prossimità della grande via di comunicazione Claudia Augusta, che attraversava il passo di Praderarego, sopra Follina.
Le tre grosse borgate da cui è formato il capoluogo (Visnà, Vergoman e
...
Leggi tutto
Mogliano_Veneto_-_DMS
Tutto il territorio di Mogliano Veneto, situato nella parte Sud della provincia di Treviso, si sviluppa in un ambiente ricco di acque in tutte le stagioni.
Mogliano è una città di recente sviluppo urbano e non conserv
...
Leggi tutto
Monastier_-_DMS
Storicamente i primi insediamenti interessanti il comune di Monastier sono due: il porto Pirense e l’Abbazia, in origine dedicata a S. Pietro e successivamente a Santa Maria del Pero, che i Benedettini costr
...
Leggi tutto
Monfumo_comune_di_Monfumo
Immerso nelle dolci colline della pedemontana del Grappa, Monfumo sorge nelle immediate vicinanze dell'antica città di Asolo.
Non molti sono i segni che l'antichità ha lasciato sul territorio di Monfumo. Genero
...
Leggi tutto
Morgano_AdrianoFederico_Favaro_Cavasagra
L'origine del nome Morgano si perde nelle leggende popolari tramandate dai poeti. Una di queste narra di una fanciulla chiamata Murgania di tale grande bellezza da essere adorata come incarnazione di Venere&
...
Leggi tutto
moriago
Comune situato nella piana del Quartier del Piave, comprende la frazione di Mosnigo e la località Nosledo. Moriago deve il suo attributo alla Prima Guerra Mondiale e, in particolar modo allo sfondamento delle linee nemiche che avvenne all’Isola dei Morti nell’ottobre del 1918.
...
Leggi tutto
MOTTA_LA_CASTELLA_E_CAMPANILE_DEL_DUOMO_by_comune
E' quasi inutile sottolineare l'importanza della Livenza, corso d'acqua che esalta fin dai tempi più remoti la vocazione commerciale di Motta.
Questo comune fu porto fluviale ma anche squero per navi, voluto fortemente da V
...
Leggi tutto
Questo sito utilizza cookie. Per saperne di più o per fare scelte specifiche sull'uso dei cookie clicca su "Voglio essere informato". Per esprimere il tuo consenso clicca su "Accetto". Se ignori questo banner, scorrendo la pagina o proseguendo nella navigazione, acconsentirai comunque all'uso dei cookie.