Sei qui: HomeItinerariIppovie delle Prealpi Trevigiane e BellunesiIppovie - ItinerarioL'itinerario delle Ippovie
cartografia_ippovie
L'itinerario delle Ippovie
Ecco un nuovo modo di vivere la Marca Trevigiana: in sella!
Grazie al progetto “Ippovie delle Prealpi Trevigiane e Bellunesi”, i cavalieri potranno seguire i nuovi percorsi che stimolano i cinque sensi: ammirando il territorio, ascoltando i rumori dei boschi, prendendosi cura del proprio cavallo, sentendo il profumo della natura e gustando i prodotti tipici della zona.
Un'occasione per instaurare un rapporto con il proprio compagno di viaggio lungo i 266 km d'itinerario, identificato dal codice TV5.
Un tracciato unico, lungo il quale sono presenti punti di sosta per cavalli e cavalieri, punti d'acqua e sosta trailer. Altre informazioni, insieme ad alcuni esempi di percorso per ogni area, sono segnalati all'interno della brochure che accompagnerà gli appassionati nella visita dei luoghi caratteristici dei nove comuni coinvolti – Segusino, Valdobbiadene, Miane, Follina, Cison di Valmarino, Revine Lago, Vittorio Veneto, Fregona e Cappella Maggiore. Non vi è un punto di partenza dato, poiché, essendo dei percorsi tra loro collegati, possono essere intrapresi da uno qualsiasi dei paesi indicati.
Di certo un'esperienza da provare, per trascorrere una giornata o un week-end a contatto con la natura senza rinunciare alle attrazioni culturali della zona interessata. Le Ippovie, infatti, sorgono all'interno di Zone di Protezione Speciale (ZPS) e Siti di Interesse Comunitario (SIC).
Per chi preferisse evitare di trottare, ma avesse una buona dose di fiato, si possono percorrere tali sentieri anche con la mountain bike, con comode scarpe da trekking o racchette da nordic walking!
Scarica qui il kml dell'itinerario


INQUADRAMENTO GEOGRAFICO

Questo sito utilizza cookie. Per saperne di più o per fare scelte specifiche sull'uso dei cookie clicca su "Voglio essere informato". Per esprimere il tuo consenso clicca su "Accetto". Se ignori questo banner, scorrendo la pagina o proseguendo nella navigazione, acconsentirai comunque all'uso dei cookie.